APPLE HOSPITALITY REIT – UNA RENDITA MENSILE

Apple Hospitality REIT – Una azienda nel mio portafoglio.

Qualche tempo fa ho pubblicato un video in cui si parlava dei divindend aristocrats per potersi creare una rendita mensile. Ma se invece volessi comprare una singola azienda che ti possa fornire dividendi tutti i mesi? In realta’ di aziende cosi ce ne sono un po’ sul mercato, ma oggi ti volevo parlare di Apple Hospitality reit, con la quale ti potresti organizzare per avere una rendita mensile fatta di dividendi. .
“ infatti, questa azienda distribuisce i propri dividendi con cadenza mensile .”
Come dice il nome dell’azienda, apple hospitality e’ un reit. cioe’ un real estate investment trust, un fondo di investimento immobiliare.


Leggi L’articolo oppure guarda il video

Le proprieta’ di questo reit, sono prevalentemente negli Stati Uniti e sono proncipalmente hotels. Circa 235 hotel sono in gestione del fondo di questa azienda. La maggior parte sono parte del gruppo hilton e marriot, con un totale di 233 hotel su 235.


La strategia aziendale e’ di investire in hotel di alta qualita’ che sono situati maggiormente nelle aree maggiormente urbanizzate oppure in aree ad alto sviluppo economico e commerciale. Per cui si tratta di un business ben integrato nel panorama americano.

Alla data di oggi, nella quale sto preparando questo post gli hotel vengono gestiti in piu’ di 34 stati. Le azioni di apple hospitality reit, quotano a circa 16 dollari ad azione e rendono un dividendo mensile di circa 12 centesimi di dollaro ciascuna. L’azienda, essendo parte del mercato immobiliare, tende comunque ad essere molto incline ad essere vulnerabile in caso di crisi di settore, ma essendo hotel di lusso, credo che l’incidenza non sia cosi drammatica, come potrebbe essere per altre tipologie di REITs.
inoltre, pur avendo cambiato nome qualche volta, si trova sul mercato da circa 20 anni e la sua denominazione recente, risale al 2007.

La si trova quotata al new york stock exchange col ticker APLE e con l’ISIN: US03784Y2000.


L’azienda ha una capitalizzazione di 3.6 miliardi di dollari, per cui non sono bruscolini, anche se ovviamente non si tratta di Amazon. La ex-dividend date e’ solitamente il primo giorno del mese. Per cui tenere le azioni il prmo giorno del mese, ti garantisce il pagamento dei dividendi per il mese in corso. Sicuramente non ci si deve immaginare di investire in questa azienda per fare crescita, e quindi vedere le proprie azioni crescere in maniera esponenziale nel tempo, come magari avviene nel caso di blue chip companies, ma sostanzialmente, con una buona somma investita, si ha un flusso di dividendi e per cui di denaro costante che puo’ invece essere reinvestito nell’acquisto di altre azioni, magari di aziende growth o con dividendi piu’ interessanti o in etf.
Insomma, usali come vuoi. Non ti devo fare i conti in tasca. O sbaglio? Ho sentito di gente che addirittura li usa per pagarsi le bollette. Ho scoperto la Apple Hospitality Reit tramite alcuni youtuber Americani che seguo. Secondo me in italia, la cultura del dividendo non c’e’ anzi viene quasi snobbata dai molti. Io invece vedo nelle aziende che distribuiscono dividendi, una serie di vantaggi, se ovviamente questi dividendi sono sostenibili dall’azienda stessa, in quanto fanno avere una maggiore stabilita’, in funzione del maggiore flusso di cassa disponibile, nel caso di difficolta’ economiche.
Ovviamente diversificare in vari settori, ti pone al riparo da crisi settoriali.

La Apple Hosptality Reit, e’ finita di recente nel mio portafoglio, perche’ credo che sia un buon investimento per avere un flusso di cassa continuo da poter riutilizzare per altri investimenti.

Author: Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.